Ordine Assistenti Sociali Piemonte

4 – Maggioli – I FONDI STRUTTURALI 2014-2020

Riceviamo e pubblichiamo. Il corso è a pagamento.

 

Il nuovo periodo di programmazione dei Fondi strutturali ha avuto inizio il 1° gennaio di quest’anno, sulla base del nuovo “pacchetto” regolamentare approvato dal Parlamento europeo nel dicembre 2013.
Lungamente attesi e dibattuti per le interessanti innovazioni proposte, i nuovi Regolamenti costituiscono il quadro di riferimento per la programmazione, gestione, controllo e rendicontazione dei Fondi strutturali UE relativi al prossimo settennio. 
Ancora una volta il Fondo Europea di Sviluppo Regionale (FESR) e il Fondo Sociale Europeo (FSE) rappresenteranno, per i territori italiani, una risorsa strategica per il finanziamento di politiche e progetti di sviluppo economico e di incremento dell’occupazione. 
Il corso, rivolto a chi opera nella gestione amministrativa dei Fondi strutturali e a chi desidera comprendere i meccanismi retrostanti le opportunità di finanziamento di POR e PON, analizza i contenuti della nuova regolamentazione UE, evidenziando gli elementi di novità rispetto al periodo 2007-2013.
Dopo aver fornito un quadro d’insieme della nuova programmazione finanziaria dell’Unione europea in base al Quadro Finanziario Pluriennale (QFP), la prima giornata approfondirà gli aspetti generali e strategici, come il nuovo assetto della programmazione, la nuova geometria dei territori ammissibili, le priorità tematiche, i nuovi sistemi di condizionalità.
La seconda giornata sarà invece dedicata alla disciplina europea riguardante la gestione operativa di programmi e progetti finanziati dal FESR e dal FSE.

Docente:

Andrea Floria
Consulente di Autorità di Gestione FESR e FSE. Docente a contratto di Diritto dell’Unione Europea – Fondi Strutturali, Università di Firenze.

link al corso

Promozioni Maggioli

 

Ultimo aggiornamento: 13-09-2014 11:38:20