Ordine Assistenti Sociali Piemonte

AVVISO: ciclo gratuito di incontri informativi per i candidati agli Esami di Stato per l’abilitazione alla professione di Assistente sociale

SFONDI-BASE-NEWS-3

AGGIORNAMENTO DEL 13 MAGGIO 2016

 

Si comunica che non essendo pervenute richieste sufficienti (minimo dieci) gli incontri informativi non saranno effettuati.

____________________________________________________

Gent.mi,

Il Consiglio ha organizzato un ciclo gratuito di incontri informativi per i candidati agli Esami di Stato per l’abilitazione alla professione di assistente sociale.

Le iscrizioni dovranno essere inoltrate esclusivamente con il modulo allegato corredato di una copia di un documento d’identità valido, entro e non oltre la data del 12 Maggio p.v. alle h.14.00, all’indirizzo di posta elettronica  segreteria@oaspiemonte.org

Si fa presente, inoltre, che i posti disponibili sono  venti e che qualora le domande presentate superassero la disponibilità dei posti indicata, verranno tenuti in considerazione prioritariamente i seguenti requisiti:

  • ordine di arrivo delle domande;
  • iscrizione alla I sessione dell’esame di stato;
  • svolgimento dell’esame di stato in uno dei due Atenei piemontesi (Università di Torino ed Università del Piemonte Orientale)

Il percorso informativo si svolgerà al raggiungimento di 10 iscritti.

Il programma è il seguente:

1^ Giornata16 maggio15.30 18.30 2^ Giornata17 maggio15.00-18.00 3^ Giornata18 maggio 15.30-18.30 4^ Giornata20 maggio15.30-18.30
introduzione al corso e cenni sul codice deontologico ed ordinamento professionale;introduzione all’esame di stato (il decreto, le prove, la composizione delle commissioni)A cura di:a.s.Elena M.Giuliano 

 

la prima prova scritta (sez. A e B) con inquadramento generale ed esercitazioniA cura di: dott.sa a.s.Barbara Rosina la seconda prova scritta (sez. A e B) con inquadramento generale ed esercitazioniA cura di:dott.ssa as. Irene Arizio la prova orale (sez. A e B)e la prova pratica (sez. B) con esercitazioniA cura  di:dott. as. Luca Matturro 

dott.ssa  a.s. Chiara Biraghi

 

I candidati dovranno far pervenire –unitamente alla domanda d’iscrizione- le due tracce svolte della sezione per cui svolgeranno l’esame di stato, che costituiranno materiale per l’esercitazione durante gli incontri.

 

Tracce per esercitazione

 Prima prova sez B

La fase della conoscenza nell’intervento professionale dell’assistente sociale: contenuti, aspetti metodologici e implicazioni deontologiche.

Seconda prova sez B

Il coinvolgimento della comunità nel processo di programmazione delle politiche sociali locali è ritenuto sempre più necessario per rispondere in modo appropriato ai bisogni emergenti. Il candidato/a ne definisca criticità e punti di forza in una prospettiva di welfare community.

Prima prova sez A
“L ́assistente sociale deve contribuire a sviluppare negli utenti e nei clienti la conoscenza e l ́esercizio dei propri diritti-doveri nell ́ambito della collettività e favorire percorsi di crescita anche collettivi che sviluppino sinergie e aiutino singoli e gruppi, soprattutto in situazione di svantaggio.” (art. 34 Codice deontologico). La Candidata/Il Candidato argomenti brevemente il presente articolo, descriva in che modo questo dettame viene a orientare le scelte organizzative di un servizio, illustri le resistenze opposte dall’attuale sistema dei servizi al rispetto di questi principi, delinei strategie d’intervento per il superamento di queste ultime.

 

Seconda prova scritta sez A

Il/la candidato/a elabori un progetto che favorisca l’integrazione in una cittadina di medie dimensioni tra comunità di immigrati appartenenti a etnie e/o religioni differenti e la comunità locale. Spieghi in particolare a quali principi etici e deontologici ispirerebbe il proprio intervento.

 

MODULO-D’ISCRIZIONE-INCONTRI-INFORMATIVI-CANDIDATI-AGLI-ESAMI-DI-STATO-2016

 

Ultimo aggiornamento: 13-05-2016 14:55:10