Ordine Assistenti Sociali Piemonte

SFONDI-BASE-NEWS-1

CROAS Piemonte – 11 agosto 2017 – Comunicato agli iscritti – mail massiva

Comunicazione inviata con mail massiva a tutti gli iscritti piemontesi registrati in area riservata. Gentili colleghi e colleghe Assistenti Sociali, vi ricordiamo che fino al 20 agosto è possibile rispondere al questionario elaborato dai gruppi territoriali di Cuneo, uno dei due di Torino e quello dell’area territoriale AT- AL- BI- VC- NO. Le colleghe dei gruppi di lavoro hanno ritenuto utile ampliare la riflessione coinvolgendo tutti i colleghi piemontesi, il questionario che propongono è costituito da una parte iniziale di informazioni generali utili per tutti i successivi approfondimenti e da tre blocchi, il primo sul lavoro di comunità, il secondo…

SFONDI-BASE-NEWS-2

Sabato 16 Settembre 2017 – ore 9-13 – Incontro per gli assistenti sociali occupati nei centri di accoglienza per cittadini richiedenti protezione internazionale – scadenza adesioni 4 settembre 2017 ore 12

Comunicazione inviata con mail massiva a tutti gli iscritti piemontesi registrati in area riservata. Gentili colleghi e colleghe Assistenti Sociali, come previsto nel POF 2017 CROAS Piemonte – all. del. 198 del 12 dicembre 2006,  è intenzione del Consiglio, alla luce  dell’aumento dei flussi migratori e della conseguente apertura di centri di accoglienza CAS o SPRAR, avviare un percorso di riflessione sul ruolo degli  assistenti sociali in tali ambiti di esercizio della professione. Invitiamo gli interessati a manifestare il proprio interesse alla partecipazione ad un primo incontro di condivisione e confronto per il giorno sabato 16 settembre dalle ore 9.30…

SFONDI-BASE-NEWS-1

Ricognizione tra gli iscritti all’Ordine Assistenti Sociali del Piemonte – scadenza 20 agosto 2017 – Proposta dei gruppi di lavoro territoriali

Gentile collega Assistente Sociale, come ricorderai nel Piano per l’offerta formativa predisposto in conformità con il Regolamento sulla formazione continua, si prevedeva la possibilità di individuare tra i percorsi formativi anche gruppi di lavoro, aperti alla comunità professionale, su tematiche segnalateci dai colleghi o in base a specifiche richieste. In data 5 agosto 2015 il Consiglio, con delibera n. 134, ha approvato il Regolamento interno dell’Ordine del Piemonte. Tra le tante novità segnaliamo l’articolo 29 che formalizza tale modalità di lavoro. Negli scorsi mesi sono stati avviati diversi gruppi di lavoro, trovi sul sito istituzionale gli aggiornamenti nella sezione I…

Omegna – 30 maggio 2017

Omegna, 30 maggio 2017 – Percorso laboratoriale. Servizio sociale e vergogna: una esplorazione sulle strade del burnout, della resilienza e del riconoscimento – prof. Alessandro Sicora – le fotografie dell’evento

Si è svolto ad Omegna 30 maggio 2017 il secondo laboratorio Servizio sociale e vergogna organizzato dal CROAS Piemonte nell’ambito delle attività previste per il Piano dell’offerta formativa 2017: una esplorazione sulle strade del burnout, della resilienza e del riconoscimento  condotto dal prof. Alessandro Sicora. Con l’autorizzazione dei colleghi presenti pubblichiamo le fotografie delle plenarie e dei lavori di gruppo. Grazie a tutti i colleghi, anche ad Omegna un evento interessante e molto partecipato, 62 assistenti sociali presenti!.

Cuneo - 29 maggio 2017

Cuneo – 29 maggio 2017 – Percorso laboratoriale. Servizio sociale e vergogna: una esplorazione sulle strade del burnout, della resilienza e del riconoscimento – prof. Alessandro Sicora – le fotografie dell’evento

Si è svolto a Cuneo il 29 maggio 2017 il primo laboratorio Servizio sociale e vergogna organizzato dal CROAS Piemonte nell’mbito delle attività previste per il Piano dell’offerta formativa 2017: una esplorazione sulle strade del burnout, della resilienza e del riconoscimento  condotto dal prof. Alessandro Sicora. Con l’autorizzazione dei colleghi presenti pubblichiamo le fotografie delle plenarie e dei lavori di gruppo. Grazie a tutti i colleghi, un evento interessante e molto partecipato.  

SFONDI-BASE-NEWS-1

RACCONTA ANCHE TU…

Racconta anche tu… In questi tre anni il Consiglio regionale Ordine Assistenti Sociali ha ricevuto 38 contributi dagli iscritti. Si tratta di una novità rispetto al passato che evidenzia la maggiore partecipazione ed il senso di appartenenza della Comunità professionale. Sul sito vi è una sezione dedicata alla raccolta degli elaborati http://www.oaspiemonte.org/category/1_contributi-dagli-iscritti, nata per stimolare la circolazione di pensieri professionali e diffondere le esperienze positive degli Assistenti Sociali. Vi invitiamo a contribuire affinché possa aumentare il patrimonio comune sicuramente presente in tutti i luoghi di esercizio della professione. Si ringrazia: Federica Anello, Sabrina Anzillotti, Martina Arcari, Agnese Basanese, Rossana Bazzano,…

banner sicurezza

Ricerca aggressività – scadenza rilevazione 31 marzo 2017 – comunicazione importante

Gent.mi colleghi assistenti sociali piemontesi, come sapete il Consiglio nazionale, la Fondazione nazionale e alcuni Consigli regionali hanno proposto una ricerca sulla aggressività nei servizi sociali, sulle modalità attraverso le quali questo fenomeno si manifesta, sulle conseguenze che provoca ai professionisti che ne sono coinvolti, sulle possibili strategie di fronteggiamento. L’iniziativa nasce dal prezioso lavoro svolto da alcuni Consigli regionali. Tra questi quelli di Liguria, Piemonte, Lombardia, Veneto, Emilia-Romagna, Valle d’Aosta, Friuli Venezia Giulia, Sardegna e Trentino Alto Adige, cui si sono aggiunti Campania, Puglia, Sicilia e Umbria. Ad appena una settimana dalla chiusura della rilevazione (31 marzo) un rilevante…

banner sicurezza

E’ ON LINE la ricerca sull’aggressività – promossa da Consiglio nazionale, Fondazione nazionale e Consigli regionali

Il Consiglio nazionale, la Fondazione nazionale e Consigli regionali propongono una ricerca sulla aggressività nei servizi sociali, sulle modalità attraverso le quali questo fenomeno si manifesta, sulle conseguenze che provoca ai professionisti che ne sono coinvolti, sulle possibili strategie di fronteggiamento. L’iniziativa nasce dal prezioso lavoro svolto da alcuni Consigli regionali. Tra questi quelli di Liguria, Piemonte, Lombardia, Veneto, Emilia-Romagna, Valle d’Aosta, Friuli Venezia Giulia, Sardegna e Trentino Alto Adige, cui si sono aggiunti Campania, Puglia, Sicilia e Umbria. Alla ricerca, raggiungibile direttamente al link https://www.sondaggio-online.com/s/ricerca-assistenti-sociali, possono partecipare i colleghi che – negli ultimi cinque anni, anche in modo non…

Archivio