CNOAS – 5 febbraio 2019 – Rdc: AUDIZIONE IN SENATO. Le nostre indicazioni perché non vada sprecato

Dal sito CNOAS Rdc: AUDIZIONE IN SENATO. Le nostre indicazioni perché non vada sprecato 05 febbraio 2019 Il contrasto della povertà, l’inclusione sociale, la tutela dei soggetti fragili, l’azione di promozione dei diritti umani e la piena realizzazione di ogni individuo sono il fondamento della nostra professione. Noi Assistenti sociali sappiamo bene che la povertà è un fenomeno multidimensionale determinato da problemi di lavoro ma anche di relazioni familiari, di salute, psicologici, di alloggio, di reti relazionali. Da sempre ci siamo battuti per l’introduzione di misure che rendano esigibili i diritti sociali. Per questo così come abbiamo lavorato per il…

CNOAS – Comunicato stampa del 18 gennaio 2019 – Reddito di cittadinanza: «Non si cambia il Welfare State senza il fattore umano»

Dal sito CNOAS   Reddito di cittadinanza: «Non si cambia il Welfare State senza il fattore umano» Comunicato stampa del 18 gennaio 2019 Gazzi: “20 minuti? Servono professionisti competenti e ruoli chiari” “Che si sia trovato un accordo di governo in 20 minuti è un fatto positivo, ma non basteranno quei 1200 secondi a disegnare, come dice il ministro Di Maio, il nuovo Welfare State in Italia in maniera completa”. Lo sottolinea Gianmario Gazzi, presidente del Cnoas – Consiglio dell’ordine degli assistenti sociali – che accoglie positivamente l’approvazione nel Cdm di ieri del decreto che istituisce il reddito di cittadinanza.…

Cnoas – Comunicato stampa del 14 gennaio 2019 -Sociale: una scheda contro le violenze 

Dal sito Cnoas Sociale: una scheda contro le violenze Comunicato stampa del 14 gennaio 2019 Aggredito circa il 90% dei professionisti. Monitoraggio on line dell’Ordine degli Assistenti Sociali. Gazzi: ‘Stanchi di subire, vicini ai nostri iscritti’ Minacciati, insultati, picchiati…. Gli assistenti sociali fanno una professione utile per molti e troppo spesso pericolosa per loro. Il Consiglio nazionale dell’ordine (CNOAS) corre ai ripari anche mettendo in rete una scheda che servirà a censire un fenomeno che via via si sta facendo drammatico e che ha coinvolto in vario modo quasi il 90% dei professionisti che ogni giorno cercano di dare sollievo nelle situazioni…

Dal sito CNOAS – 10 gennaio 2019 – Il primo punto di Welforum.it del nuovo anno

Dal sito CNOAS Il primo punto di Welforum.it del nuovo anno 10 gennaio 2019 Dopo la pausa natalizia e i numerosi articoli pubblicati fino a poco prima delle feste, Welforum.it esce ora con un nuovo attualissimo “Punto di Welforum” dal titolo: “Governo M5S-Lega: dalle promesse ai fatti, a che punto siamo”. Introdotti dal direttore Emanuele Ranci Ortigosa, gli articoli della raccolta presentano un aggiornamento sullo stato di avanzamento delle politiche sociali, alla luce delle promesse elettorali e degli impegni del contratto di governo. Online anche il nuovo Mese Sociale a cura del vicedirettore Sergio Pasquinelli, in collaborazione con Redattore Sociale:…

CNOAS – 07 gennaio 2019 – “no alla propaganda sulla pelle delle persone” – Reddito di cittadinanza, navi bloccate, decreto sicurezza: il presidente Gazzi risponde all’Adnkronos

Dal sito CNOAS Reddito di cittadinanza, navi bloccate, decreto sicurezza: il presidente Gazzi risponde all’Adnkronos 07 gennaio 2019 “no alla propaganda sulla pelle delle persone” I 49 migranti bloccati in mare, le polemiche sindaci-governatori-governo sul decreto sicurezza, le interpretazioni sul reddito di cittadinanza… Gianmario Gazzi, presidente del Consiglio nazionale degli assistenti sociali, commenta con Fabio Paluccio di Adnkronos-Labitalia i temi caldi dell’attualità. “Bloccare per settimane 49 persone, donne e bambini, d’inverno e in mezzo al mare, dà l’idea di come nella nostra Europa si sia perso il metro delle cose. C’è il Continente più ricco al mondo, non soltanto l’Italia,…

CNOAS – Comunicato stampa del 31 dicembre 2018 – Manovra, Gazzi “si apportino prima possibile le necessarie correzioni: da ires a giustizia, da servizi sociali territoriali a albi professionali”

Dal sito CNOAS Manovra, Gazzi “si apportino prima possibile le necessarie correzioni: da ires a giustizia, da servizi sociali territoriali a albi professionali” Comunicato stampa del 31 dicembre 2018 Roma, 29 dicembre 2018. “Nelle ore in cui si sta approvando in via definitiva la Legge di Bilancio 2019,gli assistenti sociali italiani richiamano l’attenzione del Governo e delle forze politiche che lo sostengono sulla necessità che quelle modifiche al provvedimento che appaiono più evidentivengano predisposte con la massima urgenza e apportate con il primo decreto legge che l’Esecutivo approverà a gennaio: modifica del regime Ires per il Terzo settore, interventi sul Fondo Servizi…

Cnoas – Buone Feste

CNOAS – Comunicato stampa del 13 dicembre 2018 – Rei, Linee guida su rendicontazione, Gazzi, “bene si preveda rafforzamento dei servizi sociali dei Comuni”

Dai sito CNOAS Rei, Linee guida su rendicontazione, Gazzi, “bene si preveda rafforzamento dei servizi sociali dei Comuni” Comunicato stampa del 13 dicembre 2018 Roma, 13 dicembre 2018. “Va apprezzata la decisione del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali che lo scorso 22 novembre – rilasciando le Linee Guida per l’impiego e la rendicontazione della Quota servizi del Fondo Povertà 2018 destinata al finanziamento dei servizi per l’accesso al Reddito di inclusione, REI, per la valutazione multidimensionale e per i sostegni da individuare nel progetto personalizzato dello stesso REI – ha confermato   l’esigenza di un rafforzamento dei servizi sociali…

CNOAS – Comunicato stampa del 10 dicembre 2018 – Giornata diritti umani, Gazzi,: “tutti i Paesi sentano il dovere di proteggerli ogni giorno dell’anno”

Dal sito CNOAS Giornata diritti umani, Gazzi,: “tutti i Paesi sentano il dovere di proteggerli ogni giorno dell’anno” Comunicato stampa del 10 dicembre 2018 “Girare la testa di fronte alle sofferenze e ai torti subiti dagli altri, significa annientare le potenzialità di crescita e sviluppo di una società” Roma, 10 dicembre 2018. “La Giornata mondiale dei diritti umani impegni ogni Paese a rinnovare, non solo oggi ma tutti i giorni, l’impegno in questa lotta universale per la costruzione di un mondo più giusto, sano e inclusivo, vedendoci tutti protagonisti attivi. A distanza di 70 anni dalla Dichiarazione universale dei diritti…

CNOAS – Comunicato stampa del 07 dicembre 2018 – Assistenti sociali e giornalisti: siglato protocollo d’intesa tra i due Ordini professionali

Dal sito CNOAS Assistenti sociali e giornalisti: siglato protocollo d’intesa tra i due Ordini professionali Comunicato stampa del 07 dicembre 2018 Roma, 7 dicembre 2018. Firmato un protocollo d’intesa per favorire la cooperazione tra giornalisti e assistenti sociali quando sono chiamati ad occuparsi dei maggiori temi di rilevanza sociale come la povertà e la non autosufficienza, di persone e gruppi sociali vulnerabili, di famiglie ed in particolare di minorenni, con l’obiettivo di garantire ai cittadini il migliore e più qualificato intervento professionale e aumentare la conoscenza e la comprensione delle reciproche responsabilità professionali. Questi alcuni dei punti più significativi del…

1 dicembre 2018 – dal sito CNOAS – Da oggi online il corso FAD fruibile dalla piattaforma del CNOAS

Come anticipato in occasione degli incontri territoriali 2018, il CNOAS – attraverso la Fondazione nazionale Assistenti Sociali – metterà a disposizione corsi FAD gratuiti per tutti gli interessati. Entro la fine del 2019 sarà possibile acquisire, attraverso questa modalità, 45 crediti formativi. Comunicazione inviata con mail massiva a tutti gli iscritti piemontesi. Dal sito CNOAS Da oggi online il corso FAD fruibile dalla piattaforma del CNOAS 01 dicembre 2018 Come anticipato qualche giorno fa, va oggi online il primo corso FAD fruibile dalla piattaforma del CNOAS. I Corsi FaD sono costituiti da una videolezione di circa 1 ora, e da…