Ordine Assistenti Sociali Piemonte

CNOAS – Comunicato stampa 17 ottobre 2014 – La Presidente Mordeglia al seminario conclusivo del Master MCSS a Pisa: “non possono più essere elusi i diritti delle persone; rischi dal drastico ridimensionamento delle risorse previste dalla prossima Legge di Stabilità”

La Presidente Mordeglia al seminario conclusivo del Master MCSS a Pisa: “non possono più essere elusi i diritti delle persone; rischi dal drastico ridimensionamento delle risorse previste dalla prossima Legge di Stabilità”

La Presidente Mordeglia è intervenuta ad una Tavola Rotonda nell’ambito del Convegno di studi “Tra domanda e risposte: la funzione del servizio sociale per un ‘buon governo’ possibile” – organizzato dal Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università di Pisa – nell’ambito del Master MCSS – con il patrocinio dell’Ordine degli Assistenti Sociali della Toscana.

Nel corso del suo intervento la Presidente ha ricordato che “in un contesto caratterizzato dal perdurare di una crisi economica e sociale di grande rilevanza e da un forte mutamento anche per fattori demografici – le cui criticità principali sono riferibili, tra le altre, all’esigibilità dei diritti, all’occupazione, all’impiego delle risorse, all’equità sociale – i diritti delle persone, la possibilità di crescere e lavorare, il ‘lusso’ di poter coltivare qualche speranza nei momenti di difficoltà sono questioni che non possono più essere eluse. Obiettivi quali la promozione dell’uguaglianza e dell’equità, azioni volte alla sostenibilità dei percorsi personali e familiari, il tema dei minori, dei migranti e del rispetto delle diversità rischiano di essere messi in secondo piano dal drastico ridimensionamento delle risorse previste dalla prossima Legge di Stabilità”. (Leggi il comunicato stampa)

scarica il file .pdf

 

Ultimo aggiornamento: 19-10-2014 16:06:32