Ordine Assistenti Sociali Piemonte

CNOAS – Comunicato stampa del 04 febbraio 2016 – Dopo di noi: Mordeglia, ‘Passo importante per favorire l’inclusione delle persone disabili’

cnoas

Dopo di noi: Mordeglia, ‘Passo importante per favorire l’inclusione delle persone disabili’

scarica il file .pdf

Comunicato stampa del 04 febbraio 2016
Finalmente anche in Italia al via una rete di protezione che assicuri un futuro alle persone con disabilità anche dopo la scomparsa dei genitori

Roma, 4 febbraio 2016. “L’approvazione – da parte della Camera, a larghissima maggioranza – della Legge “Dopo di noi” non può che essere salutata con grande soddisfazione. E’ una vittoria fortemente voluta da tutte quelle famiglie con figli disabili – sulle quali quotidianamente pesano l’assenza, la carenza e, a volte, l’inadeguatezza di strutture pubbliche di supporto – alle prese con l’angoscia e con la preoccupazione di non poter più assistere, quando anziani o quando non ci saranno più, i loro figli che sono nell’impossibilità di far fronte autonomamente alle necessità della loro quotidianità cui quelle stesse famiglie fanno fronte – quasi sempre nel silenzio e nella solitudine – per una vita intera”.

Così Silvana Mordeglia, Presidente del Consiglio Nazionale degli Assistenti sociali.

Leggi tutto

 

Ultimo aggiornamento: 05-02-2016 13:14:46