Ordine Assistenti Sociali Piemonte

CNOAS – Comunicato stampa del 23 giugno 2014 – Giornata Mondiale del Servizio Pubblico: crescere insieme al Paese

Comunicato stampa del 23 giugno 2014

Giornata Mondiale del Servizio Pubblico: crescere insieme al Paese

Il 23 giugno è la Giornata Mondiale del Servizio Pubblico, istituita nel 2003 dalle Nazioni Unite con l’obiettivo di “celebrare il valore e la virtù del servizio alla comunità a livello locale, nazionale e globale”.

Il Consiglio nazionale dell’Ordine degli Assistenti sociali vuole sottolineare il ruolo strategico di chi lavora quotidianamente, con professionalità e costanza, al servizio della comunità. L’impegno quindi delle tante persone impiegate negli enti locali, nella sanità e nei ministeri che, credendo nel loro lavoro, offrono un contributo concreto all’equità ed alla giustizia sociale.

“Ci sta a cuore ricordare anche in questa occasione – dichiara la presidente del Consiglio nazionale dell’Ordine degli Assistenti sociali, Silvana Mordeglia – i lavoratori del settore pubblico. Troppo spesso quando si parla di pubblico impiego si rischia di banalizzare il lavoro svolto finendo per parlare solo di raccomandati e fannulloni. E’ sbagliato non riconoscere le eccellenze e i sacrifici che vengono fatti per rispondere alle necessità della comunità, in situazioni spesso di precarietà e di continua riduzione delle risorse”.

“E’ quanto mai urgente, per una piena valorizzazione del servizio – conclude Mordeglia – arrivare alla definizione di una riforma del pubblico impiego capace di distinguere i livelli di responsabilità dei lavoratori; è fondamentale inoltre investire sulle nuove generazioni di professionisti e supportare un ammodernamento del sistema pubblico del nostro Paese, per essere parte di un cambiamento non più procrastinabile che porti ad avere un welfare non solo erogatore di servizi, ma anche capace di generare relazioni virtuose e capitale sociale a sostegno della comunità e delle singole persone.”

 

Ultimo aggiornamento: 24-06-2014 17:06:16