Ordine Assistenti Sociali Piemonte

Consiglio di disciplina

Consigli di disciplina regionali

I Consigli di disciplina sono organismi terzi,  hanno la funzione di slegare il Consiglio di Disciplina dall’operatività dei Consigli, a tutela della professione ma soprattutto di coloro che si rivolgono ai servizi sociali.

Regolamento recante i criteri per la designazione dei componenti i Consigli regionali di disciplina, in attuazione dell’art. 8, del D.P.R. 7 agosto 2012, n. 137, nonché dell’art. 3, comma 5, D.L. 138/2011, lett. F.

Regolamento recante i criteri per la designazione dei componenti i Consigli regionali di disciplina

Regolamento per il funzionamento del procedimento disciplinare locale – delibera CNOAS n.175 del 15 novembre 2013.

regolamento per il funzionamento del procedimento disciplinare locale

Bollettino ufficiale del Ministero della Giustizia 30_4_14

 Consiglio di disciplina nazionale

Il Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Assistenti sociali, in adempimento dell’art. 8 DPR. 137/2012, acquisito il parere vincolante del Ministero di Giustizia, ha approvato il regolamento per la designazione dei Consiglieri Nazionali di Disciplina con delibera n. 92/2013 del 22 giugno 2013. Regolamento istitutivo del Consiglio nazionale di disciplina

La composizione del nuovo organismo disciplinare è di 3 membri effettivi, 2 di sezione A e 1 di sezione B, e di 3 membri supplenti suddivisi come i precedenti per sezione.

Bollettino ufficiale del Ministero della Giustizia 30_4_14

Ultimo aggiornamento: 06-08-2015 17:08:08