Ordine Assistenti Sociali Piemonte

Firma protocollo di intesa tra Regione Piemonte e Ordine Assistenti Sociali del Piemonte – Patto per il sociale – Tavolo regionale finalizzato al contrasto ed alla riduzione della povertà e dell’esclusione sociale

img-20161205-wa0015

Piemonteinforma le notizie della Regione

Intesa con gli assistenti sociali

L’accordo, siglato per la prima volta nella storia dell’ente, è stato firmato lunedì 5 dicembre, presso la Sala Stampa della Regione Piemonte, dall’ Assessore regionale alle Politiche sociali, della Famiglia e della Casa, Augusto Ferrari, e dalla Presidente dell’Ordine degli Assistenti sociali del Piemonte, Barbara Rosina.

“L’obiettivo del protocollo – ha aggiunto Rosina – è attivare un confronto e una collaborazione costante, nell’interesse del cittadino e garantire una valutazione sugli esiti degli interventi messi in campo dalla Regione nell’ambito delle politiche sociali”.

Vai alla notizia

 

TORINO. Welfare: Regione Piemonte sigla intesa con assistenti sociali

dal sito web La voce 12alle12

L’assessorato al Welfare della Regione Piemonte ha sottoscritto oggi un protocollo di intesa con l’Ordine degli assistenti sociali. Obiettivo, rendere strutturale una proficua collaborazione attiva da tempo, in modo che gli indirizzi politici della Regione vengano applicati in modo omogeneo, con una linea comune in tutto il Piemonte.

“Questa intesa – ha rimarcato l’assessore alle Politiche Sociali, Augusto Ferrari, firmando il protocollo con la presidente dell’Ordine degli assistenti sociali, Barbara Rosina – darà avvio a un percorso strutturato di collaborazione con reciproche responsabilità. E’ la prima del genere, e porterà gli operatori professionali a diventare soggetti attivi anziché passivi delle politiche sociali regionali. Ci saranno tavoli comuni sugli obiettivi prioritari, come il contrasto alla povertà, il sostegno alla genitorialità e l’integrazione socio-sanitaria soprattutto in tema di non autosufficienza”.

TORINO. Welfare: Regione Piemonte sigla intesa con assistenti sociali

Dalla pagina web dell’Assessore Ferrari www.augustoferrari.it

“Stiamo parlando della possibilità di una collaborazione e della possibilità al dialogo. Il protocollo vuole mettere a sistema proprio questo: una collaborazione a riflettere, attraverso tavoli di innovazione sociale, che abbiano una ricaduta positiva sui cittadini stessi, primi indirizzari del nostro agire. Ci diamo l’ambizione di capire quali siano gli interventi che funzionano, con lo studio delle vulnerabilità, attraverso una commistione di ambiti, commistione che per l’attivazione del SIA si è già rivelata positiva.” (B. Rosina)

Leggi l’articolo.

PRIMO ED UNICO ESEMPIO IN ITALIA: FIRMATO IL PROTOCOLLO DI INTESA TRA REGIONE PIEMONTE ED ORDINE DEGLI ASSISTENTI SOCIALI.

 

Puoi trovare ai seguenti link i documenti di interesse.

REGIONE PIEMONTE BU44 05/11/2015

Deliberazione della Giunta Regionale 19 ottobre 2015, n. 38-2292 Approvazione del “Il Patto per il sociale della Regione Piemonte 2015-2017. Un percorso politico partecipato”.

Deliberazione della Giunta Regionale 19 ottobre 2015, n. 38-2292

 

Patto per il Sociale. La posizione del Consiglio dell’Ordine Assistenti sociali del Piemonte.

Clicca qui per leggere il documento inviato all’Assessore Ferrari

 

REGIONE PIEMONTE BU5 04/02/2016

Deliberazione della Giunta Regionale 21 dicembre 2015, n. 57-2667 D.G.R. n. 38-2292 del 19/10/2015. “Patto per il sociale 2015-2017”. Costituzione di un tavolo regionale finalizzato al contrasto ed alla riduzione della poverta e dell’esclusione sociale.

Deliberazione della Giunta Regionale 21 dicembre 2015, n. 57-2667

REGIONE PIEMONTE BU5 04/02/2016

Deliberazione della Giunta Regionale 21 dicembre 2015, n. 56-2666 D.G.R. n. 38-2292 del 19/10/2015 “Patto per il sociale 2015-2017”. Approvazione protocollo di intesa tra Regione Piemonte e Ordine Assistenti Sociali della Regione Piemonte.

Deliberazione della Giunta Regionale 21 dicembre 2015, n. 56-2666

 

Ultimo aggiornamento: 19-01-2017 10:05:31