Ordine Assistenti Sociali Piemonte

Gruppo di lavoro temporaneo Ministero Giustizia – Croas Piemonte

In ordine allo schema di DPCM “Regolamento di organizzazione del Ministero della Giustizia”  il Consiglio Nazionale Assistenti Sociali (CNOAS) ha organizzato un incontro interlocutorio, il 15 gennaio 2015, con i rappresentanti del Governo. Il CNOAS, già il 21 ottobre 2014, aveva inviato al Ministro le sue osservazioni in merito allo schema di DPCM.

Il CNOAS ha coinvolto tutti i Consigli regionali al fine di fornire al Ministro della Giustizia un contributo  arricchito anche dalle esperienze del territorio.

In considerazione di tale coinvolgimento il CROAS Piemonte a fine gennaio 2015 ha invitato tutti i colleghi a vario titolo occupati negli UEPE e nell’USSM del territorio piemontese, a formulare riflessioni in merito allo schema DPCM che permettessero di evidenziare le possibili ricadute sull’esercizio professionale e sui cittadini.

Grazie alla disponibilità ed all’interesse di alcuni colleghi che hanno inviato contributi scritti e successivamente si sono incontrati presso la sede regionale è stato possibile costituire un gruppo di lavoro che il 10 marzo 2015 ha inviato un documento di sintesi al Consiglio nazionale.

Ritenendo necessario seguire l’iter del dispositivo e dei successivi decreti attuativi il gruppo di lavoro ha offerto piena disponibilità ad ulteriori riflessioni ed analisi di documenti ed approfondimenti sul tema.

lettera di accompagnamento del documento

DPCM report CROAS Piemonte

Sul sito dell’Ordine nazionale è possibile leggere tutti i contributi pervenuti al CNOAS nella sezione Riorganizzazione MInistero della Giustizia

Ultimo aggiornamento: 07-01-2016 11:46:42