Ordine Assistenti Sociali Piemonte

PEC PER ISCRITTI ALL’ALBO RINNOVATA ANCHE PER L’ANNO 2011

Posta Elettronica Certificata (PEC) GRATUITA a tutti gli iscritti

 

Secondo quanto stabilito dalla Legge 2/2009, art. 16, comma 7, “I professionisti iscritti in albi ed elenchi istituiti con legge dello Stato comunicano ai rispettivi Ordini e Collegi il proprio indirizzo di Posta Elettronica Certificata o analogo indirizzo di posta elettronica di cui al comma 6 entro un anno dalla data di entrata in vigore del presente decreto. Gli Ordini e Collegi pubblicano in un elenco riservato, consultabile in via telematica esclusivamente dalle pubbliche amministrazioni, i dati identificativi degli iscritti con il relativo indirizzo di posta elettronica certificata”.

Quindi ogni Assistente Sociale avrebbe dovuto comunicare all’Ordine il proprio indirizzo di Posta Elettronica Certificata entro il 29 novembre 2009.

Chi non ha ancora provveduto risulta, di fatto, inadempiente all’obbligo di legge.

Grazie ad una convezione stipulata dal CNOAS con Posteitaliane, l’Ordine fornisce gratuitamente (fino al 31/12/2011) ai propri iscritti una casella di Posta Elettronica Certificata.

Qualora non foste riusciti ad attivare la PEC attraverso le indicazioni fornite nell’ultimo numero del notiziario, potete far pervenire alla segreteria dell’Ordine, via fax oppure via e-mail, il modulo di richiesta della procedura in calce riprodotto unitamente alla fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità.

( Fax 011-5801981 E-mail segreteria@oaspiemonte.org )

La conferma dell’attivazione della PEC deve essere inviata, tramite la sessa PEC, all’indirizzo PEC dell’Ordine.


 

Ultimo aggiornamento: 17-11-2017 13:29:31