Ordine Assistenti Sociali Piemonte

Presenza ad eventi formazione continua – chiarimenti

Comunicazione inviata a mezzo e-mail a 2372 assistenti sociali piemontesi.

Gentili colleghi Assistenti Sociali,
si segnala che nelle scorse settimane sono state riviste le FAQ relative alla Formazione continua e relative ad informazioni generali.

http://www.oaspiemonte.org/faq-domande-frequenti
http://www.oaspiemonte.org/faq-formazione-continua-informazioni-per-gli-iscritti-2
http://www.oaspiemonte.org/faq-formazione-continua-informazioni-per-agenzie-formatori

Relativamente alla Formazione continua si porta all’attenzione degli iscritti la

FAQ 10 – Come posso fare se non risulta l’orario di uscita o di entrata ad un evento con la rilevazione della presenza con codice fiscale?

Devi controllare che la tua presenza venga correttamente registrata all’ingresso ed in uscita, nel caso di mancata rilevazione della presenza a causa di un malfunzionamento del software di rilevazione delle presenze, il soggetto organizzatore potrà segnalare la situazione al CROAS.
Come indicato dal CNOAS in una circolare di luglio 2018 “Alla motivazione – dettagliata – per la quale le presenze non sono state assunte correttamente è necessario specificare l’eventuale problema informatico rilevato, anche attraverso l’uso di screenshots”. La richiesta va indirizzata al Consiglio che ha accreditato l’evento entro 30 giorni dalla conclusione dell’evento. Questo termine è perentorio e non verranno accolte richieste oltre tale termine. Non è possibile segnalare anomalie dovute a dimenticanze.

Segnaliamo inoltre la

FAQ 6 – Cosa fare per dimostrare di essere in regola?

Il CNOAS ha messo a disposizione di tutti gli iscritti la cosiddetta “Area Riservata” all’interno della quale è possibile registrare i propri crediti. E’ necessario, prima di accedere, registrarsi con le informazioni richieste, successivamente si riceverà una mail di conferma e di cambio della password, dopodiché è possibile iniziare la registrazione del propri crediti all’interno dell’Area Riservata. E ’ necessario conservare tutta la documentazione per un periodo di almeno 5 anni.

E’ di esclusiva competenza del Consiglio Regionale effettuare il controllo relativo all’effettivo adempimento dell’obbligo formativo. Il controllo deve essere effettuato a campione. Il Consiglio regionale del Piemonte ha deliberato in tal senso in data 29 giugno 2018 prevedendo le modalità e i tempi del controllo.

Alla conclusione di ogni triennio formativo il Consiglio Regionale effettuerà una verifica in merito all’assolvimento dell’obbligo formativo e segnalerà al Consiglio Territoriale di Disciplina tutte le inadempienze per le valutazioni e decisioni di competenza dell’organismo disciplinare.

Un cordiale saluto

Il Consiglio

 

Ultimo aggiornamento: 30-07-2018 09:44:48