Ordine Assistenti Sociali Piemonte

Torino, sabato 23 febbraio 2019 – REMS e servizio sociale professionale. Una sfida per la professione? – Aggiornamento 14 febbraio – programma definitivo

Aggiornamento del 14 febbraio 2019 – programma definitivo

rems_locandina_23 febbraio 2019

Prot. 305/2019 – mail massiva

gentili colleghi,

comunichiamo l’apertura delle iscrizioni al primo convegno organizzato nell’ambito del Piano dell’offerta Formativa anno 2019.

Un caro saluto,
Il Consiglio

Save the date – Torino – 23 febbraio 2019 – Aula Magna Cavallerizza Università Di Torino – Via Giuseppe Verdi 9

 

POF2019 – Allegato delibera di Consiglio 544 del 15 dicembre 2018

“REMS e servizio sociale professionale. Una sfida per la professione?”

Come già nel 2017, il Consiglio ritiene importante organizzare un evento sul servizio sociale professionale della Sanità rivolto a tutti gli iscritti. E’ nostra intenzione rendere annuale l’organizzazione di un evento su questo ambito.

La proposta per il 2019 è legata ad un ambito particolare, quello delle Residenze per l’Esecuzione delle misure di sicurezza. Le REMS sono strutture previste dalla legge 81 del maggio 2014, che ha fissato per il 31 marzo 2015 la chiusura degli ospedali psichiatrici giudiziari. In tali strutture, su decisione del giudice, può essere destinato un reo dichiarato incapace di intendere e di volere. Aspetti importanti sono il fatto che prima di disporre l’ingresso in Rems è necessario prendere in considerazione tutte le altre possibilità non detentive, la nuova legge prevede inoltre che la durata di una misura di sicurezza in Rems non possa essere superiore al massimo edittale della pena prevista per il reato ed è quindi fondamentale individuare dei percorsi di cura e riabilitazione successivi. Nelle REMS, che non devono essere organizzate come carceri, ma come strutture sanitarie, è prevista la figura dell’assistente sociale della sanità, il ruolo del Servizio Sociale professionale all’interno delle residenze per l’esecuzione delle misure di sicurezza è importante anche per la possibilità di favorire i percorsi di reinserimento. La giornata formativa sarà organizzata con il coinvolgimento di colleghi Assistenti Sociali operanti all’interno delle REMS italiane ed è finalizzata alla conoscenza ed al confronto anche in prospettiva multidisciplinare. Evento realizzato in collaborazione con il Coordinamento nazionale Assistenti Sociali delle REMS.

Programma in via di definizione

Per iscriverti clicca qui

 

 

Ultimo aggiornamento: 21-02-2019 17:32:58