Ordine Assistenti Sociali Piemonte

“Servizio Sociale di comunità” una proposta della collega Filomena Marangi

Abbiamo ricevuto dalla collega Filomena Marangi interessante contributo/proposta che pubblichiamo sul sito istituzionale. I contributi che arriveranno saranno trasmessi alla collega al fine di valutare possibili evoluzioni di un lavoro comune.

Alla cortese attenzione CROAS Piemonte

Gent.mi,
con l’intento di partecipare al dibattito e alle riflessioni professionali che certamente molti colleghi hanno maturato nel tempo,  vi invio,  in allegato, un contributo personale sul tema del “Servizio Sociale di comunità” prendendo a spunto l’articolo della Prof.sa Elena Allegri pubblicato sulla rivista Animazione sociale 328/18 dal titolo “Requiem per i Servizi Sociali ?” .
Specifico che non ho  percezione di  quanto l’articolo della prof.sa Allegri sia passato nel silenzio da parte della comunità professionale, ma  le “buone provocazioni” contenute nell’articolo mi sembrano una utile  ripresa dei temi  per alimentare il confronto e il dibattito nelle Organizzazioni dei Servizi Sociali e tra gli Assistenti Sociali, così come l’Ordine Professionale del Piemonte, ha già fatto in passato e in più occasioni . (…)
Se l’Ordine professionale ritiene di interesse questo contributo e oggetto di pubblicazione sul sito, mi rendo disponibile a partecipare e a mantenere aperto  uno spazio di confronto  su questi temi con i colleghi che pur tra svariate difficoltà scelgono di orientare i Servizi e la loro azione professionale in una ottica di sviluppo di comunità .
Rimango in attesa del Vs. riscontro e colgo l’occasione per porgere cordiali saluti
Filomena Marangi
 

Ultimo aggiornamento: 09-03-2019 10:41:27