Ordine Assistenti Sociali Piemonte

banner sicurezza

Aula Magna Campus Luigi Einaudi – Torino – 12 ottobre 2017 ore 8.30-14.00 – Conoscere per agire. Il fenomeno dell’aggressività nei confronti degli assistenti sociali in Piemonte. Primi risultati di una ricerca nazionale.

Conoscere per agire. Il fenomeno dell’aggressività nei confronti degli assistenti sociali in Piemonte. Primi risultati di una ricerca nazionale. Giovedì 12 ottobre 2017 Torino – Aula Magna Campus Luigi Einaudi  Aula in straming disponibile all’esaurimento dei posti, inizialmente destinata agli studenti di servizio sociale salvo disponibilità di posti nell’Aula Magna Ore 9.00-14.00 Consiglieri referenti: Paola Vaio, Barbara Rosina. Rif. POF2017 CROAS Piemonte, all. delibera 198 del 12 dicembre 2016 Come è noto, sono stati numerosi, negli ultimi anni, gli episodi di aggressioni ai danni di operatori dei servizi sociali italiani denunciati dalla stampa. Alla luce di tale situazione, in mancanza…

intestazione

CNOAS – Comunicato stampa del 11 maggio 2017 – Jobs act autonomi, Gazzi: ‘Colmato un ritardo ma riforma ancora da completare’

dal sito CNOAS Jobs act autonomi, Gazzi: ‘Colmato un ritardo ma riforma ancora da completare’ Comunicato stampa del 11 maggio 2017 Roma, 11 maggio 2017. “Colmato un ritardo non più tollerabile”. Così,  Gianmario Gazzi, Presidente del Consiglio nazionale degli assistenti sociali all’indomani del voto definitivo del Senato, concordando su quanto espresso dal Cup, il Comitato unitario delle professioni,  sull’approvazione da parte del Parlamento del nuovo provvedimento di legge teso a dotare anche il nostro Paese di misure per la tutela del lavoro autonomo non imprenditoriale oltre che favorire l’articolazione flessibile nei tempi e nei luoghi del lavoro subordinato. “Tra i…

intestazione

CNOAS comunicato 20 novembre 2015 – Minori: allontanamento, Linee guida. Tutta la documentazione in una apposita sezione del sito

Processi di sostegno e tutela dei minorenni e delle famiglie La complessità del sistema di protezione del minore di età e delle  famiglie  anche per la  peculiarità  di ogni singolo intervento che sempre costituisce un unicum; la molteplicità delle figure professionali che vi concorrono con responsabilità diverse,  ciascuna  con  il  proprio  contesto  di riferimento culturale;  l’aggiornamento del quadro normativo nazionale ed internazionale: sono questi gli elementi dai quali ha preso le  mosse  l’iniziativa  di  predisporre  nuove  linee  guida  sulla delicata   materia dell’allontanamento dei minorenni dalle loro famiglie.Al   Documento – coordinato   dagli   assistenti   sociali – hanno   concorso il Dipartimento   per   le  …

CNOAS – Comunicato stampa del 29 aprile 2014

Circolare sulla diffusione attraverso i media di notizie riguardanti presunti casi di scorretto esercizio della professione da parte di assistenti sociali Sono sempre più frequenti casi nei quali media locali e/o nazionali evidenziano anche con particolare clamore vicende relative a casi di presunto scorretto esercizio della professione, spesso accompagnando la descrizione dei fatti con giudizi e commenti che vengono estesi a tutta la categoria, rischiando di comprometterne seriamente la reputazione e l’immagine. È certamente opportuno che tali vicende non siano subite passivamente, ma verificate adeguatamente una per una, per almeno due ordini di ragioni: se i fatti attribuiti ad iscritti…