Ordine Assistenti Sociali Piemonte

Wswd2016 – Torino – Coinvolgere i genitori dei minori stranieri : l’iniziativa “Diamoci una mano “ e la riscoperta della capacità di “aspirare” di Marina Fasciolo

Fasciolo - UPO

#wswd2016 – #torino

La relazione della collega assistente sociale Marina Fasciolo.

Coinvolgere i genitori dei minori stranieri : l’iniziativa “Diamoci una mano “ e la riscoperta della capacità di “aspirare”

Marina Fasciolo Assistente sociale CISSACA

Docente a contratto presso l’Università del Piemonte Orientale

Questo breve contributo nasce da un’esperienza che sto maturando all’interno di un progetto contro la dispersione scolastica. E’ stato intitolato “Diamoci una mano 2.0” ed è un’iniziativa che si propone di sviluppare un’azione di supporto individuale rivolta ai minori in difficoltà scolastica e alle loro famiglie. Si tratta di un intervento finalizzato a prendersi cura di minori, attraverso il coinvolgimento attivo di studenti volontari del triennio delle superiori e universitari che si rendono disponibili durante l’anno scolastico ad incontrarsi nelle aule messe a disposizione dalle scuole, o nelle sedi di associazioni locali, per fare i compiti. clicca qui per leggere il contributo

 

Ultimo aggiornamento: 24-04-2016 21:54:22